Il B&B Casa dei Tintori su Millionaire

La rivista MILLIONAIRE, molto nota a livello internazionale per la sua mission rivolta al mondo della imprenditoria innovativa, ha pubblicato, nell’ultimo numero di Dicembre, un lungo articolo sul tema dei B&B ecosostenibili che mette in evidenza le potenzialità di un fenomeno da alcuni anni in rapido sviluppo.
Il B&B La Casa dei Tintori di Firenze, orientato fin dall’inizio della propria avventura verso i temi della eco compatibilità, è stato selezionato dalla redazione come “case history” illustrativo di questa tendenza.
Nell’articolo è posta opportunamente in evidenza la necessità di investire maggiori risorse economiche per realizzare un B&B green.
Come abbiamo più volte sostenuto questi soldi sono sempre bene spesi perchè determinano un ritorno, sia in termini di risparmio sui successivi costi di gestione, sia in termini di immagine per quella nicchia di pubblico, in crescita costante, che preferisce trascorrere le vacanze in un ambiente sano sotto ogni profilo sapendo di contribuire alla sostenibilità ambientale.
Questo tema nella realizzazione di un B&B deve tuttavia essere affrontato in modo integrato e coerente a partire dalla progettazione delle opere di manutenzione o restauro, deve essere gestito correttamente sotto il profilo delle specifiche tematiche alberghiere come l’ attenzione al cliente, la tipologia dei servizi offerti, il risparmio energetico, la gestione dei rifiuti, ecc…
In questo modo è possibile avviare un circuito virtuoso che coinvolge anche gli ospiti in azioni di sostegno alla ecosostenibilità e in generale di migliore gestione delle risorse del B&B.

Share This